Silenziare UAC

Silenziare UAC

Silenziare il Controllo Account Utente (UAC) di Vista (senza disabilitarlo)

Una delle funzionalità di Vista che più saltano all’occhio è l’UAC (dall’inglese User Account Control) o Controllo Account Utente. In realtà ciò che si nota è solo una piccola parte della funzionalità. Sto parlando delle schermate in cui Vista ci chiede conferma prima di eseguire operazioni critiche sul sistema, con domande spesso simili al surreale “sei veramente tu l’amministratore” e comunque generalmente troppo frequenti.
Per risolvere questo problema, si potrebbe disabilitare tale funzionalità, ma probabilmente non è la soluzione migliore.

Infatti, sebbene fin dall’uscita di Vista varie società di sicurezza informatica (ad esempio Symantec e Kaspersky Lab) ne hanno segnalato l’inefficacia contro alcuni virus informatici, si basa sul principio che, anche quando un utente accede al pc come amministratore e quindi con i privilegi massimi, i programmi devono essere eseguiti solo con i privilegi minimi necessari a svolgere il loro compito (principio del privilegio minimo). Ad esempio un browser è sufficiente eseguirlo con normali privilegi utente anche quando viene usato da un utente amministratore, in quanto non necessita, anzi non deve, accedere a impostazioni o file di sistema.

La parte più importante di UAC, anche se meno visibile, è proprio questa: eseguire i programmi con i minimi privilegi necessari. Disabilitando completamente questa funzionalità si perderebbe anche questa importante caratteristica.

Il consiglio, pertanto, è di non disabilitare UAC, ma semplicemente “silenziarlo”, in modo che non chieda all’utente conferma prima di elevare i privilegi di un’applicazione, quando l’operazione è stata direttamente richiesta dall’utente stesso.

Per far ciò ci viene in aiuto un’utility semplice e gratuita: TweakUAC.

Scarica TweakUAC direttamente dal sito originale.

Questo piccolo strumento, che non richiede neanche l’istallazione, ci consente, scegliendo l’opzione “Switch UAC to the quiet mode” di ottenere il comportamento “silenziato”.

NB: Sebbene il comportamento predefinito sia un po’ fastidioso e alle continue richieste si tenda a confermare quasi meccanicamente, all’utente meno esperto si consiglia comunque di valutare bene prima di effettuare il “silenziamento”, visto che a volte questi messaggi possono far  rendere conto che si sta eseguendo un’operazione di una certa importanza per il sistema.

Condividi

3 Responses to “Silenziare UAC”

  1. Zucchins Says:

    in effetti come applicazione non è male….

  2. Miky78 Says:

    Vale anche per Win7?

  3. Laura Says:

    @Miky

    Yeah, it can be applied to windows 7.

    To Admin – Thanks for this informative post.

Leave a Reply

 


Get Adobe Flash player